Ristorante La Terrazza sulla Valle

Val di Chio

La Valle di Chio è situata nella zona subcollinare del Comune di Castiglione Fiorentino, nel sud della provincia di Arezzo e conserva vestigia storiche ed architettoniche unite a bellezze ambientali di grande suggestione.

Val di Chio: IL TERRITORIO

240620121275

La Val di Chio, totalmente compresa nel Comune di Castiglion Fiorentino, è parte nobile ed inscindibile nella genealogia del Capoluogo assurto di recente a rango di Città. Colline, fondovalle, rii: un organismo geo-morfologico contenuto in pochi chilometri quadrati, favorevolmente rivolto verso il Cassero. Boschi, castagneti, uliveti, vigneti, campi: un paesaggio con soluzioni infinite di continuità, riserva di ricchezze anche per il Capoluogo. Pievi, Chiese, Castelli: una storia di conquiste e di difese contro eserciti, impaludamenti, fame; fidata retrovia per Castiglioni. Aziende agricole, artigiani, vivai ed agriturismi: un’economia che porta nel mondo le immagini di mulini, frantoi, casolari e palazzi padronali antichi.

Val di Chio: LA CULTURA

E’ ancora leggibile sia la rete dei collegamenti territoriali correttamente rapportati con la struttura idrogeologica, sia l’arte del buon costruire, sia le tecniche di coltivazione, allevamento, trasformazione dei prodotti della terra secondo le tecniche più antiche (oggi perfettamente eco-compatibili).

Tutta la buona tradizione torna attuale e fa dimenticare lo sviluppo veloce mancato.

La Val di Chio si offre come manuale di tipologie edilizie, architettoniche ed urbanistiche compatibili con l’ambiente, con un linguaggio millenario tacitamente condiviso, fatto di  semplici regole.